von Daniele Discacciati aprile 29, 2022 4 Tempo di lettura

Quali cibi scegliere per perdere il grasso addominale

Avere la pancia piatta non è solo un vezzo estetico, ma anche una questione di salute: come abbiamo già visto in precedenza, il grasso addominale inizia come inestetismo ma a lungo andare può provocare problemi anche gravi. Ecco perché consigliamo di tenersi sempre in forma con tanto esercizio, i prodotti giusti per dimagrire come gli Slim Shake Shape Republic, e oggi vi consigliamo quali cibi scegliere per sconfiggere il grasso addominale e liberarsene una volta per tutte.

 

Cos'è il grasso addominale e come si accumula

Il grasso addominale è il grasso che si accumula in superficie e più in profondità nella zona della di pancia e addome. Quando diventa in eccesso si parla di obesità addominale, disturbo che può essere causata da diversi fattori sia legati a cattive abitudini sia al corredo genetico. Le cause più comuni di obesità addominale sono:

  • Eccesso di cibo;
  • Mancanza di esercizio e sedentarietà;
  • Fattori genetici.

Posto che l’esercizio fisico dovrebbe essere una costante del quotidiano di ognuno di noi che spesso a causa della sedentarietà della società contemporanea manca, oggi l'eccesso di cibo è la causa più comune di obesità addominale. Anche i fattori genetici possono essere un fattore che contribuisce all'obesità addominale, ma questa tendenza può essere combattuta tenendo a bada gli altri due fattori. Diminuire le quantità di cibo ingerite, rimpicciolire le porzioni e tenere sotto controllo le calorie è quindi il primo punto chiave per eliminare grasso addominale e chili di troppo in generale.

Il consumo eccessivo, tuttavia, non e l'unica ragione legata alla dieta che provochi grasso addominale: anche mangiando le giuste quantità, ma scegliendo i cibi sbagliati, possiamo finire per accumulare grasso sulla pancia. Ecco perché è importante conoscere a fondo i principi di un'alimentazione sana, scegliendo una dieta equilibrata e che non contenga troppe calorie: la dieta contemporanea, infatti tende a contenere troppi grassi e zuccheri, provocando uno sbilanciamento nei nostri macronutrienti e quindi l'accumulo di grasso. Scegliere gli alimenti giusti è quindi una chiave per dire addio una volta per tutte al grasso addominale.

 

Quali alimenti scegliere per perdere grasso addominale

Posto che il primo principio per un corpo snello e in salute è quello di bilanciare tutte le tipologie di alimenti perché il nostro corpo necessita di tutti i macronutrienti anche per dimagrire (compresi grassi e zuccheri), si possono tuttavia inserire nella nostra dieta alcuni cibi che sono conosciuti per la loro azione contro il grasso addominale. Ecco quali:

Agrumi

Limoni, arance, mandarini, pompelmi: gli agrumi sono veri e propri alleati di salute e linea perché contengono vitamina C e aiutano a migliorare il nostro sistema immunitario, ma regalano anche una funzione alcalinizzante che permette di bruciare grasso in eccesso. Ben venga quindi il consumo di questi frutti, prediligendoli freschi e al naturale dove possibile.

Banana

Nonostante il pensiero comune che vuole la banana come un frutto che fa ingrassare, si tratta di un alimento che aiuta a diminuire il grasso addominale grazie al suo apporto di potassio, che funge da diuretico naturale.

Zenzero

Non solo lo zenzero è un alimento che aggiunge un’ondata di gusto a ogni piatto o bevanda, ma aiuta anche a velocizzare il consumo di grassi nel corpo grazie alla sua azione termogenica. Se non fosse abbastanza, lo zenzero permette anche di abbattere i livelli di cortisolo, conosciuto anche come ormone dello stress...e lo stress, come ben sappiamo, è tra le ragioni alla base dell’aumento del peso.

ingredienti sani anti grasso addominale

Mela

La mela è un alimento incredibilmente utile per chi è a dieta per via del suo eccezionale contenuto di fibre: un solo frutto, infatti, può contenere sino al 14% del fabbisogno giornaliero di fibre di un adulto. Le fibre hanno il dono di farci sentire sazi più a lungo. Per questo, mangiare una mela mezz’ora o un’ora prima dei pasti può aiutarci a limitare le porzioni. Inoltre, la mela contiene antiossidanti, vitamina C e potassio.

Asparagi

Un altro alimento che aiuta a combattere il grasso addominale è l’asparago: anch’esso ricco di fibre, aiuta a combattere la fame, e inoltre contiene vitamina E e ha effetti antinfiammatori.

Avena

Grazie al suo contenuto altissimo di fibre e proteine, l’avena è un super alleato per il benessere del nostro corpo: perfetta da consumare sotto forma dei classici fiocchi con il latte, questo cereale può essere aggiunto a tante preparazioni (da provare nella nostra ricetta dei pancake proteici) per aiutarci a fare il carico di energia mantenendoci sazi a lungo e diminuendo il girovita.

 

Questi sono soltanto alcuni degli alimenti che aiutano a eliminare il grasso addominale di troppo, la lista sarebbe ancora molto lunga; per comprendere quali scegliere e quali invece evitare, basta usare un po’ di buon senso: tutti gli alimenti contenenti una grande quantità di zuccheri e grassi, come per esempio alcolici, cibi fritti e dolci, andrebbero limitati se non evitati del tutto. Al contrario gli alimenti che ci aiutano a ottenere macronutrienti saziandoci senza appesantirci - stiamo parlando di verdure, frutta, cereali, carni magre e pesce - possono essere consumati. L'importante, come dicevamo in precedenza, è dare sempre la precedenza a un'alimentazione varia ed equilibrata. Se poi il nostro scopo è quello di perdere peso in poco tempo, assolutamente da provare il nostro programma Shape Up Express: grazie ai nostri prodotti e a un piano d'azione a te dedicato sarai in grado di liberarti del grasso addominale con gusto e senza sforzi in soli 7 giorni!


Il tuo sconto di benvenuto del 15%
Iscriviti ora alla newsletter & ricevi offerte esclusive